La barca fa acqua

Il condannato a morte è scappato! Cosi titolava un film di tanti anni fa, il condannato in questione non è a morte, ma è scappato lo stesso dall’ospedale dove era in cura per problemi cardiaci. Fin qui tutto bene un’evasione in piena regola, ma adesso viene il bello, il nostro eroe non si è dato alla macchia o ha cercato … Continua a leggere