Pensiero fulmineo

Alla fine chiediamo solo di poter lavorare, faticare, sudare, arrivare a casa la sera stanchi ma felici e di poter dire ai nostri figli quando ci chiedono “Papà dove vai?” rispondere orgogliosi “Al lavoro” e sorridendo accarezzagli la testa e dirgli “Quando torno stasera giochiamo un po’, no stai tranquillo per giocare con te non sono mai troppo stanco”. Chiediamo … Continua a leggere

A che ora è la fine del mondo

Domani il mondo sarà risucchiato come nello scarico di un lavandino come dicono Repubblica e Tgcom o tutto filerà liscio come dice il CERN? Io personalmente credo che tutto filerà liscio e nel caso contrario avrò almeno la magra consolazione di essere morto per un esperimento scientifico e non per il delirio di un pazzo. Voi cosa ne pensate fine … Continua a leggere

Fatta la legge……

E’ uno schifo, che bello poterlo dire di nuovo E’ UNO SCHIFO. Ultimamente, come tutti credo, ho percorso le autostrade italiane e mi sono accorto di un’indecenza. Si parla tanto dei controlli per i tassi alcolici, di patente a punti, di autovelox, di severità, ecc, ecc e poi cosa vedo nei nostri autogrill gente che beve birra, alcolici, superalcolici e … Continua a leggere

Post di mezza estate

Ecco che succede di nuovo, sono di nuovo piacevolmente insensibile, non riesco più ad indignarmi eppure motivi ce ne sono a bizzeffe: la politica con le varie impunità, le intercettazioni negate, tutta la casta che fa quadrato, la sinistra che non esiste più, i sindacati che si indignano per il licenziamento degli assenteisti, ma non me ne frega niente tutto … Continua a leggere

Difficoltà

Ma lo sai che se mi chiedi perchè non aggiorno il blog ho delle difficoltà a rispondere? Eppure di motivi per gridare allo schifo ce ne sarebbero a bizzeffe, cito a memoria: le elezioni, la sinista radicale che è scomparsa, il padre-nonno austriaco, la Apple (tanto per calcare la mano), eppure non riesce ad uscire niente tutto rimane lì a … Continua a leggere

Bill, not that Bill, the other one

A me Bill Gates è sempre stato simpatico, perchè è uno sfigato! E il classico nerd a scuola, quello che le prende sempre da quelli più grossi, ma che poi ricorrono a lui quando hanno bisogno di usare il cervello; è fisicamente uno sfigato, secco, sgraziato, con un taglio di capelli orribile, si veste che neanche Fantozzi osava tanto, eppure … Continua a leggere